Accesso remoto risorse elettroniche-Sedi distaccate PDF Stampa E-mail
Strumenti - Strumenti

Per un corretto uso delle risorse bibliografiche elettroniche messe a disposizione dall’Ateneo, le sedi distaccate devono accedere ad esse tramite VPN (Virtual Private Networking) o VPN SSL (Secure Socket Layer), una tecnologia che consente l'accesso da remoto tramite autenticazione con username e password.

Il Centro di calcolo dell'Università della Tuscia ha attivato questo servizio per l'accesso remoto alle risorse della rete di Ateneo, comprese le risorse elettroniche messe a disposizione dalle Biblioteche, per aumentare la sicurezza delle connessioni, sfruttare linee di trasmissione più veloci e garantire un utilizzo delle risorse più soddisfacente in termini di prestazioni ed affidabilità.

A tale proposito il Centro di calcolo ha elaborato una guida per l'attivazione e l'utilizzo della connessione VPN o VPN SSL disponibile all'indirizzo http://www.unitus.it/it/unitus/servizi/articolo/servizi-e-risorse.

Informazioni sulla connessione possono essere richieste all'indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , mentre informazioni sulle risorse bibliografiche accessibili dalla rete di Ateneo possono essere richieste agli indirizzi Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

Accedere alle risorse bibliografiche senza aver attivato la connessione VPN o VPN SSL potrebbe comportare problemi di consultazione come l’impossibilità di accedere ai full-text.

 
Condividi su Facebook

SBA Unitus
bayan masoz istanbul porno izle black porn porno izle porno has casa porno sirinevler escort antalya escort